Success Stories


Mattia Tedesco diventa insegnante CCR®


Mattia Tedesco entra a far parte dello staff insegnanti CCR®. 
Mattia ci racconta:

"E' una storia lunga ma che vale la pena scrivere.

Cremona, 1998
Ero uno studente di chitarra presso la scuola di musica Pontesound (sotto la guida dell'immenso Andrea Zorza), un bel giorno arriva la notizia che Donato Begotti sarebbe venuto a Cremona a fare un seminario.
Non c'era YouTube e i telefoni erano fatti per telefonare nn per navigare, per me Donato era una piccola immagine di fianco ai titoli delle sue lezioni mensili su Guitar Club, ma lo consideravo un mito e l'occasione di incontrarlo in carne ed ossa (e Steinberger) era davvero incredibile. 
Arrivò il fatidico giorno e durante questo seminario di Donato mi "prese di mira" e domandò:
-  "Ma tu quanti anni hai?"
- "14"
- "Bene, lui ha 14 anni, se da oggi si mette a studiare per 8 ore al giorno vi farà un culo così a tutti!"

Inutile dire che presi molto seriamente quelle sue parole e, una volta arrivato a casa, comunicai a mamma e papà:
- "Voglio iscrivermi al CPM per studiare con Donato e diventare un musicista!"
- "Quando?"
- "Domani!"
- "Prima finisci le superiori, prendi il diploma poi farai quello che ti pare!"
Va beh dai, ci stava no?

Ok finisco le superiori, prendo il diploma, lo metto in una busta di plastica sopra all'armadio (è ancora lì, giuro) e parto finalmente per Milano. Destinazione Begotti. Finalmente.

Anche se non ho mai studiato 8 ore al giorno (e questo lui lo sa) mi ha sempre voluto un gran bene.
Mi vuole bene a tal punto di avermi dato la possibilità di entrare come docente nella prestigiosa Rock Guitar Academy di Milano.

Questi qui sopra siamo io e lui, 19 anni dopo il nostro primo incontro a quel seminario che mi ha fatto capire perfettamente cosa volessi fare da grande.

12 anni fa firmai per iscrivermi al suo corso
Ieri ho firmato il suo contratto.

A volte ritornano, e io non vedevo l'ora di tornare.
Grazie Donato.

M"


Alcune success stories